Prepara un delizioso primo piatto, Sapore Mediterraneo in Ogni Forchettata.
Vai alla ricetta Stampa ricetta
0 Aggiungi ai preferiti

Tagliatelle al nero di Seppia con Gamberi e Pomodorini

Tagliatelle al nero di Seppia con Gamberi e pomodorini, un primo piatto che vi trasporterà direttamente sulle coste mediterranee: la Pasta Fresca alla Seppia con Code di Gambero. Preparata con ingredienti freschi e genuini, questa ricetta vi stupirà con il suo sapore deciso e ricco, arricchito dall'aggiunta di pomodorini pachino per una nota di dolcezza. 

Tagliatelle al nero di Seppia con Gamberi e pomodorini, un primo piatto che vi trasporterà direttamente sulle coste mediterranee
0 Aggiungi ai preferiti
Tempo di preparazione 20 mins Tempo di cottura 14 mins Tempo totale 34 min Difficoltà: Principiante Porzioni: 4 Estimated Cost: €  25 Calorie: 400 Kcal a porzione Stagione migliore: Adatto tutto l'anno

INGREDIENTI

PREPARAZIONE

  1. Preparazione degli ingredienti:

     Iniziate pulendo accuratamente le code di gambero, rimuovendo il carapace e l'intestino. Lavate e tagliate i pomodorini pachino a metà. Tritate finemente il prezzemolo fresco per la guarnizione.

    tagliatelle-nero-di-seppia
  2. Preparazione del condimento:

    In una padella capiente, scaldate un filo d'olio extravergine d'oliva a fuoco medio.
    Mettete a soffriggere l'aglio intero e successivamente aggiungete le code di gambero pulite e fatele rosolare per qualche minuto fino a quando diventano rosa e si cucinano uniformemente.

    Una volta che le code di gambero sono rosolate, eliminate lo spicchio d'aglio e aggiungete i pomodorini pachino tagliati a metà. Continuate a cuocere per altri 2-3 minuti, mescolando delicatamente per amalgamare i sapori.

    Se volete dare ancora più profumo al vostro piatto, aggiungete insieme all'aglio i gambi del prezzemolo freschi per poi toglierli insieme all'aglio prima dell'aggiunta dei pomodorini.
  3. Cottura della pasta:

    Portate a ebollizione una pentola d'acqua leggermente salata. Aggiungete la pasta fresca alla seppia e scolatela quando sarà al dente*.

    Per far si che tutti gli ingredienti del condimento si leghino bene alla pasta, scegliere delle tagliatelle artigianali. Questo perchè La porosità e rugosità della superficie delle pasta fresca la rendono perfetta per trattenere i condimenti.

    *Quando la pasta fresca inizierà a venire a galla sarà al dente e pronta da scolare.
  4. Conclusione del piatto:

    Trasferite la pasta fresca cotta al dente nella padella con il condimento di gamberi e pomodorini.
    Fate saltare, mescolando delicatamente per distribuire uniformemente il condimento sulla pasta e se necessario, allungare con un pò di acqua di cottura.
    Regolate di sale, pepe nero e peperoncino secondo il vostro gusto.
    Aggiungete una spruzzata di prezzemolo fresco tritato per una nota di freschezza.
    Servite calda e gustate questa prelibatezza dal sapore autentico del mare.

Mare Nostrum

Pescheria Città di Castello

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

×