Delizia Cremosa della Tradizione Veneziana
Vai alla ricetta Stampa ricetta
0 Aggiungi ai preferiti

Baccalà Mantecato

Il baccalà mantecato è un gioiello della cucina veneziana che ha conquistato il cuore degli amanti del buon cibo in tutta Italia.
Questo antipasto cremoso e saporito, preparato con il prelibato baccalà essiccato, è un piacere per il palato e un omaggio alla tradizione culinaria italiana. La sua semplicità di preparazione lo rende adatto a qualsiasi occasione, dalle feste speciali agli incontri informali con amici e famiglia. Unisce sapientemente ingredienti di base a una tecnica di mantecatura che lo trasforma in una mousse salata irresistibile.
Scopriamo insieme come preparare questo delizioso baccalà mantecato e lasciamoci ispirare dalle sue infinite possibilità di presentazione e abbinamento.

baccalà-mantecato
0 Aggiungi ai preferiti
Tempo di preparazione 20 mins Tempo di cottura 20 mins Tempo totale 40 min Difficoltà: Principiante Porzioni: 4 Estimated Cost: €  12 Calorie: 330 Kcal a porzione Stagione migliore: Adatto tutto l'anno

INGREDIENTI

PREPARAZIONE

  1. Preparazione del Baccalà:

    Pulisci accuratamente i filetti di baccalà fresco sotto acqua corrente per rimuovere eventuali impurità.
    Tagliali in pezzi di dimensioni uniformi.
    In una pentola capiente, metti i pezzi di baccalà con i due spicchi d'aglio, le foglie di alloro e il succo di un limone. Aggiungi acqua sufficiente a coprire completamente il pesce, porta ad ebollizione, quindi riduci la fiamma e lascia cuocere a fuoco medio per circa 15-20 minuti, finché il baccalà non risulta morbido e si sfalda facilmente.
    Scola il baccalà e lascialo raffreddare leggermente.

  2. Mantecatura:

    Una volta raffreddato, rimuovi la pelle e le eventuali spine dal baccalà.

    Trasferisci la carne in una ciotola capiente e inizia a lavorarla con una forchetta o un mixer ad immersione fino a ottenere una consistenza liscia e omogenea. Aggiungi gradualmente l'olio extravergine d'oliva a filo, continuando a mescolare, finché il composto non risulta cremoso. Se necessario, aggiungi anche un po' di latte per raggiungere la consistenza desiderata.

  3. Presentazione:

    Trasferisci il baccalà mantecato fresco in una ciotola da servizio. Guarnisci con un filo di olio extravergine d'oliva a crudo e una spolverata di prezzemolo fresco tritato. Servi il baccalà mantecato con fette di pane tostato o crostini di polenta abbrustoliti.

Mare Nostrum

Pescheria Città di Castello

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

×